LA 22′ GIORNATA

A. Picchi Livorno – Pontevecchio 2-0
Vittoria meritata per l’Armando Picchi Livorno che, grazie a Cappelli e Fleviani, rifila due reti al Pontevecchio avvicinando cosi` in classifica la formazione ospite e distanziandosi ulteriolmente dal terzultimo posto

Deruta – Scandicci 4-1
Il Deruta, sotto al termine della prima frazione, reagisce rabbiosamente infierendo sullo Scandicci nella ripresa portando a casa il bottino pieno in un match assai insidioso. Adesso la formazione di casa e` ad un solo punto dal quinto posto e quindi dallo stesso Scandicci


Fortis Juventus – Cecina 0-1
Al Cecina basta una rete di Vivaldi per avere la meglio della Fortis in una partita comunque combattuta e in bilico fino all’ultimo minuto. La formazione ospite si r

Gavorrano – Forcoli 7-1
Partita senza storia quella che va kin scena al Gavorrano. Parte subito forte la squadra di casa con uno splendido pallonetto di Sala. Poi Biggi sale in cattedra e mette in mezzo per Di Irorio che insacca comodamente. La reazione del Forcoli arriva con Magnani ma Stefano fissa il 3-1 del primo parziale. Poi Biggi con una doppietta, ancora Di Iorio e una splendida fuga solitaria di Cosimi fissano il risultato sul 7-1 finale.

Mob.Ponsacco – Sansovino 3-2
5’Casiaro(P), 20’Di Rita(P)(RIG), 68’Leto,71’Acatullo(S),75’Del Bono(P=
Il Ponsacco porta una gara che sembrava gia` vinta, poi definitivamente destinata al pareggio, e infine di nuovo vinta grazie ad una pregevole marcatura del solito capitan Del Bono. Ennesima buona prova della compagine Ponsacchina che sale cosi` nella parte alta della graduatoria

Montevarchi – Arrone 2-2
A Montevarchi i padroni di casa sembrano in grado di poter vincere la partita ma vengono riagguantati nei finali di tempi da due prodezze, prima di Marotta e poi di Morbiducci che con una splendida punizione nel sette vanifica le marcatura di Konko e di capitan Bambi. L’Arrone resiste cosi` al tentativo di sorpasso in graduatoria dei padroni di casa.

Orvietana – Massese 3-1
L’Orvietana vince, non senza faticare, contro la massese. Pronti via ed Esposito insacca di testa uno splendido cross dalla destra di Nunziata. A meta` tempo pero` la Massese agguanta il pareggio con Ianni. A risolvere il match il rigore, netto, assegnato all’Orvietana dopo 5’ della ripresa. Nell’occasione lo stesso Ianni si fa espellere per proteste spianando cosi` la strada al 3-1 definitivo per i padroni di casa

Rieti – Sansepolcro 1-2
Partita combattuta davanti alle telecamere di raisportpiu`. Agli uomini di mister Infantino, ancora scossi per la doccia fredda subita Domenica a Sesto Fiorentino, manca quel pizzico di fortuna in piu` e cosi` soccombe davanti ad un Sansepolcro che adesso si aggancia al gruppone a quota 40 in classifica lasciando al Rieti(-9 dal quinto posto) una montagna assai impervia da scalare

Sangimignano – Pontedera 0-3
Il Pontedera vince 3-0 in trasferta in una partita mai in discussione marcata dalle prodezze di Checchi(tripletta per lui) e da due rigori evidenti per gli ospiti. Per il Sangimignano, fermo a quota 15, adesso si fa dura mentre il Pontedera veleggia tranquillo a meta` classifica

Lucchese – Sestese Calcio 1-0
La Lucchese procede nella sua marcia trionfale ormai infermabile. Ma per avere la meglio della Sestese ci vuole tutta l’abilita` del solito Scandurra che in questa occasione risolve una mischia regalando i 3 punti ai padroni di casa, in serie positiva da tempo immemorabile.

LA 22′ GIORNATAultima modifica: 2009-01-21T18:03:52+01:00da lucchese1905
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento